Si aprono le porte di VinciCasa, il nuovo gioco di Sisal che ti premia con una casa

Sisal presenta la nuova formula di gioco che può farti vincere la casa dei tuoi sogni ad ogni estrazione settimanale
MEDIAINFORMER 3 Luglio 2014
Voti totali: 0

VinciCasa è la nuova formula di gioco della famiglia Win for Life del Gruppo Sisal, una grande e attesa novità che darà la possibilità ai consumatori di vincere la casa dei propri sogni: il premio sarà infatti destinato all'acquisto di uno o più immobili a scelta del vincitore, a partire dalla prima estrazione del 9 luglio 2014 e con inizio della raccolta dal 3 luglio, in tutte le oltre 40 mila ricevitorie Sisal e online. Una vera rivoluzione nel settore, che per la prima volta mette in palio un premio incentrato su un bene concreto e tangibile, come l'acquisto di una casa. L'ingresso sul mercato di questo nuovo prodotto conferma la capacità del Gruppo Sisal, protagonista sin dalla sua nascita nel 1946 dell'intrattenimento dell'Italia e dei momenti di svago degli italiani, di innovare e di saper ascoltare le tendenze e i bisogni degli italiani, come già testimoniato dallo sviluppo di Win for Life, il primo gioco con la rendita mensile.

 

"Siamo orgogliosi dell'introduzione di questa nuova formula di gioco, che ogni settimana darà la possibilità di vincere la casa dei propri sogni" – ha dichiarato Marco Caccavale - Direttore Business Unit Lottery del Gruppo Sisal."Per Sisal rappresenta l'inizio di una nuova avventura che siamo certi appassionerà il nostro pubblico: per la prima volta nella storia dei giochi di lotteria a totalizzatore abbiamo pensato a un premio concreto e tangibile come la casa, che rappresenta il desiderio di ogni italiano". "Il nostro consumatore è l'asse trainante delle nostre strategie – ha aggiunto Caccavale - ed è proprio ispirandoci a lui, comprendendone interessi e aspirazioni, che siamo diventati leader nell'innovazione del settore". Anche VinciCasa rientra coerentemente nella mission del Gruppo di offrire la migliore proposta di intrattenimento e servizi, in modo responsabile e sostenibile nel tempo, rendendo più semplice e divertente la vita delle persone. VinciCasa è, infatti, il primo gioco che premia con la casa dei sogni. Dove sarà, se in montagna, nella città di residenza, al mare, al lago, per il single, per la famiglia numerosa, con giardino o terrazzo, purché sul territorio italiano, dipenderà dalla scelta di ogni vincitore.

 

Giocare è davvero semplicissimo! Basta scegliere – in ricevitoria negli oltre 40mila punti vendita della rete Sisal capillarmente distribuiti su tutto il territorio nazionale, o anche online - 5 numeri su 40 della schedina VinciCasa, con una giocata minima da 1 combinazione, al costo di 5 euro. Si gioca partecipando a 4 categorie di vincita. Indovinando 5 numeri su 40 si potrà vincere un immobile, ma sono in palio tanti premi in denaro anche indovinando 4, 3 o soltanto 2 numeri!

 

L'estrazione è settimanale, ogni mercoledì alle ore 21.00. Per controllare le probabilità di vincita, i numeri vincenti e verificare le giocate, così come comprendere il modo di riscuotere le vincite, o leggere tutte le curiosità sui vincitori, si potrà accedere al sito informativo www.vincicasa.it (o sul portale informativo di GiochiNumerici.info). Nella sezione Vincitori del sito dedicato sarà entusiasmante poter scoprire progressivamente dove sono state vinte le case e, per i fortunati vincitori avere tutte le informazioni necessarie per riscuotere i premi.

 

Per riscuotere il premio, i vincitori potranno presentare la ricevuta vincente presso gli Uffici Premi Sisal di Milano (Via A. Tocqueville 13) o di Roma (V.le Sacco e Vanzetti, 89). I vincitori avranno a disposizione, dal momento dell'estrazione della combinazione vincente, due anni di tempo per trovare la casa dei propri sogni, scegliendo liberamente uno o più immobili su tutto il territorio italiano. Inoltre il 20% dell'importo vinto verrà corrisposto in denaro, per contribuire eventualmente alle spese accessorie, mentre l'80% restante sarà vincolato all'acquisto dell'immobile o di unità immobiliari distinte.

 


Data ultima modifica: Gio, 03/07/2014 - 11:22am