Pannelli isolamento acustico e l’intervento alla Ferrari

L’intervento acustico alla Ferrari con i pannelli isolamento acustico
MEDIAINFORMER 10 Novembre 2015
Voti totali: 0

Per lo Stabilimento di Maranello (MO) del Nuovo Reparto Revisione Ferrari S.p.a. era necessario un intervento di isolamento acustico: il reparto al momento è destinato al collaudo dei modelli Ferrari F430, 612 Scaglietti e 599 GTB Fiorano, indizio che fa intendere che la soluzione necessaria per questo impianto doveva essere concreta e definitiva.

La prova al traballamento, le prestazioni dei motori e la prova idrica delle automobili richiedono una fase di test che può essere particolarmente rumorosa: sono questi test a fornire le informazioni necessarie a indicare tutti i risultati del veicolo che comprende le personalizzazioni richieste del cliente. Durante le prove di accelerazione, per esempio, è necessario lavorare in un ambiente di prova che tenga conto dell’isolamento acustico altrimenti il rumore prodotto interverrà negativamente sui livelli di confort acustico nell'intero reparto.

Nella fattispecie l’azienda Matis Insonorizzazioni è stata contattata per intervenire nelle fasi di progettazione, fornitura e montaggio di alcune cabine antirumore per il Nuovo Reparto Revisione Ferrari: le cinque cabine fonoisolanti, realizzate con pannelli ad isolamento acustico, dovevano prevedere sistemi di aspirazione dei fumi, impianti elettrici, di illuminazione e di ricircolo aria interna che rispettassero le normative.

Soluzioni analoghe con cabine antirumore per isolamento acustico sono state fornite anche presso gli stabilimenti Fiat, Maserati e Scaglietti.


Data ultima modifica: Gio, 12/11/2015 - 9:06am