Inaugurato a Madrid il Barceló Emperatriz*****

Barceló Hotels & Resorts apre il nuovo Barceló Emperatriz: 146 camere progettate grazie alla collaborazione dei futuri ospiti.
Madrid (MEDIAINFORMER) 1 Marzo 2016
Voti totali: 0

Barceló Hotels & Resorts ha appena inaugurato il suo primo hotel a 5 stelle nella città di Madrid: Barceló Emperatriz.

 

Destinato a divenire il “Flagship Hotel” della catena Barcelò nella capitale spagnola, il nuovo Barceló Emperatriz, è stato costruito tra le mura di un palazzo del XIX secolo, sapientemente ristrutturato dall’architetto Juan Manuel Gordillo che ha seguito un innovativo progetto nel quale i futuri ospiti dell'hotel sono stati interpellati su una serie di elementi, dai servizi agli elementi decorativi, attraverso il sito web dell’hotel e sui social.

 

L’innovativo progetto: “a hotel built to reflect you”

 

Grazie al processo di collaborazione con gli utenti, che ha raggiunto oltre 2.000 contributi da parte dei futuri ospiti, via web e sui social, Barceló Emperatriz offre servizi e arredi perfettamente in linea con le aspettative della clientela.

Uno dei risultati di questa collaborazione è l'accoglienza personalizzata, dove non esiste più uno spazio di divisione tra cliente e reception bensì un ambiente accogliente dove viene servito anche un bicchiere di spumante di benvenuto.

L’attenzione verso l’ospite si concretizza anche attraverso la figura della Guest Experience Manager, che si occupa di consigliare ai clienti le migliori offerte della città, per assicurarsi che godano di un soggiorno su misura.

 

L’ispirazione

 

Con 146 camere, nel cuore di Madrid, Barceló Emperatriz è riuscito a fondere concetti estetici ed emozionali per esprimere la natura cosmopolita intellettuale della figura che ha ispirato l'hotel: Eugenia de Montijo, ultima sovrana di Francia, dal 1853 al 1870, in virtù del suo matrimonio con Napoleone III. Un hotel dal concetto unico che conserva le sensazioni di abitare un palazzo del XIX° secolo, attraverso la combinazione di elementi classici e d'avanguardia, confluiti in un design sobrio ed elegante.

 

Le decorazioni e il ristorante

 

Soffitti con modanature antiche, in combinazione con materiali nobili come il marmo per le zone di transito, il legno per le aree di riposo e il metallo utilizzato come filo conduttore per modernizzare la decorazione degli interni. Pezzi d’arredo particolari che si abbandonano ai ricordi dello stile neoclassico, mescolati con servizi moderni e varie sculture.

La hall ospita il “Cielo de Violetas”, che accoglie gli ospiti e ricorda i fiori preferiti dell'imperatrice, che l’accompagnavano durante i momenti più dolci e anche più amari della sua vita.

Il Mutis Restaurant, d’ispirazione vegetariana, strizza l’occhio al rispetto della natura nel suo menù, e trae il nome dal botanico Celestino Mutis. Gli arredi sorprendono tutti per la spettacolare decorazione con pannelli floreali, trasformandolo nel “giardino del palazzo”. All'interno del ristorante gli ospiti e i visitatori possono gustare menù sani in un ambiente rilassante accogliente.

 

Le stanze

 

Le 146 camere di lusso sono state progettate secondo il concetto B-Room, ovvero, seguendo gli standard di qualità più alti di Barceló; completamente attrezzate e arredate con mobili d'avanguardia in contrasto con alcuni elementi classici, come le poltrone imbottite.

Molti i device tecnologici, come ad esempio, un pannello di connettività Mini Media Hub, che collega la televisione con il telefono cellulare, il tablet o il computer portatile, tramite una connessione USB o Bluetooth.

Il bagno è un'oasi di comfort. in marmo bianco con illuminazione particolare che consente agli ospiti di rilassarsi e godersi un bagno, che può essere parte della stanza o essere nascosto da pannelli, per una maggiore privacy, e comprende servizi Premium e accessori come le piastre per capelli.

 

I servizi

 

Tra i tanti servizi speciali menzioniamo anche il servizio “Luce di viaggio”; la soluzione per gli ospiti che possono dimenticare di portare i loro bagagli in giro e garantirsi che i capi preferiti siano pronti da indossare.

Ogni stanza del Barceló Emperatriz ha anche un sano mini bar “a-la-carte” e diversi prodotti di bellezza.

Inoltre, servizio in camera 24 su 24 e WiFi gratuito in tutto l'hotel.

 

Infine, ricordiamo un aspetto fondamentale per tutto questo progetto che è l'efficienza energetica. Una serie di misure sono state attuate nella costruzione del Barceló Emperatriz per trasformarlo in un albergo a basso consumo energetico.

 

Prezzi a partire da 144,00 euro per persona, a notte.

Proposte e pacchetti in evidenza: qui


Data ultima modifica: Mer, 02/03/2016 - 2:21pm