IN VACANZA ALLENA LA TUA MENTE CON I MIND GAMES

Parte la sfida di redbullmindgamers.com, un sito di giochi gratuito per mettersi alla prova e testare le proprie capacità mentali
Milano (MEDIAINFORMER) 2 Agosto 2016
Voti totali: 0
Immagini
(1440 x 830 pixel 98.38 KB)

Logica, strategia, creatività, intelligenza visiva, musicale e memoria sono tutto ciò di cui avrete bisogno per affrontare le sfide di Red Bull Mind Gamers.

Il progetto dedicato al mind gaming ideato da Red Bull è stato creato sia per i giocatori appassionati di enigmi e rompicapo, sia per coloro che si dedicano anche solo occasionalmente a un sudoku sotto l’ombrellone. Ogni settimana ci si potrà confrontare con nuovi giochi, ideati dalla mente di alcuni degli autori più talentuosi al mondo.

Sfide all’apparenza semplici, ma che sapranno mettere a dura prova le capacità logiche dei giocatori più accaniti e sapranno coinvolgere anche chi si avvicina per la prima volta al mondo dei mind games. Per completare i giochi, non si dovrà fare affidamento soltanto sulle proprie doti, ma si potrà contare anche sull’aiuto di altri utenti più esperti entrando a far parte della community e utilizzando l’apposita chat durante le partite.

I giochi sono stati studiati in modo da sviluppare specifiche capacità: per esempio, il gioco Hexahedra stimola soprattutto logica (80/100), strategia (70/100) e creatività (60/100). Ma redbullmindgamers.com non è esclusivamente dedicato ai giochi: infatti, nella sezione Brain Food, è possibile trovare interviste e approfondimenti con alcune personalità del settore. Autori e giocatori raccontano le proprie esperienze e danno consigli agli utenti su come sfruttare al meglio le proprie capacità, non solo per superare brillantemente le sfide interne ai giochi ma anche quelle della quotidianità.

La piattaforma è gratuita ed è sufficiente registrarsi al sito www.redbullmindgamers.com per entrare a far parte della community. Tutti sono invitati a testare le proprie abilità, non solo appassionati o esperti, ma anche persone che non si sono mai avvicinate a questo mondo, le quali potrebbero sorprendersi del proprio talento, perché in fondo…Siamo tutti mind gamers.


Data ultima modifica: Mer, 03/08/2016 - 10:26am