Interroll per il mondo dell’automazione e del motion

Interroll, produttore leader mondiale di componentistica per il material handling, l’intralogistica, ed il motion, conferma alla SPS IPC Drives di Parma la propria vocazione di primario player nel mondo industriale e dell’automazione in particolare.
Milano (MEDIAINFORMER) 22 Maggio 2017
Voti totali: 0

Claudio Carnino, direttore commerciale e country speaker di Interroll Italia, sottolinea come la manifestazione parmense rappresenti un punto d’incontro di particolare rilevanza: “Interroll prosegue nel suo cammino di crescita anche attraverso manifestazioni come questa. L’incontro e il confronto con la clientela e con gli addetti al lavoro sono per noi un costante propellente allo sviluppo. Da qui noi traiamo spunti e ispirazioni che uniamo all’eccellenza dei nostri prodotti per realizzare soluzioni di assoluta originalità per i nostri partner e clienti. Quest’anno SPS sarà il trampolino di lancio di alcune importanti novità.”

 

Tra queste l'innovativa piattaforma per motori che presenta una struttura completamente modulare e comprende sia le versioni sincrone sia asincrone. L’impiego naturale è nei trasportatori a nastro in centri di distribuzione, nel settore produttivo e nell'industria alimentare e farmaceutica, ma molteplici possono essere altre applicazioni.

La nuova generazione di mototamburi, che verrà presentata al mercato italiano alla manifestazione di Parma, è stata introdotta parallelamente anche in altri mercati europei e verrà presentata nel corso dell’anno anche in America e in Asia.

 

Numerosi i vantaggi per la clientela legati alla strategia alla base dell’introduzione della piattaforma modulare Interroll. La nuova generazione di azionamenti verrà, in prima istanza, utilizzata per tutti i tipi di motore con diametro di 80 mm, e successivamente per l'intera gamma di prodotti

 

Interroll presenterà anche un nuovo mototamburo con motore potenziato. Il nuovo azionamento renderà i  mototamburi ancora più flessibili e adattabili a un ventaglio notevole di capacità di trasporto. Il nuovo prodotto  vanta una capacità dimostrata di fino a 1,1 kilowatt ed una conseguente velocità del nastro fino a 3,34 m / s.

 

Interroll non mancherà di proporre ai propri visitatori la propria gamma di rulli, i Roller Drive (motorulli), le schede di controllo e i Drum Motor (mototamburi).

 

Interroll è costruttore leader nel segmento dei rulli motorizzati. I RollerDrive e i moduli di comando Control seguono un facile principio: un motore per tutte le applicazioni.

I Roller Drive e le schede di controllo Interroll sono utilizzati nella movimentazione automatica dei materiali. Sono basati sul principio dell'azionamento decentralizzato e possono essere così utilizzati in modo mirato e adeguati alle esigenze specifiche dei singoli impianti.

Il Roller Drive di Interroll è un motore brushless da 24 VCC integrato in un rullo trasportatore che trova applicazione nei più svariati sistemi di trasporto. La pluriennale esperienza e le centinaia di migliaia di rulli motorizzati da 24V in esercizio fanno di Interroll il costruttore leader nel settore. Un'ampia gamma di unità di controllo consente un'integrazione semplice e flessibile in diverse applicazioni.

 

Cuore pulsante di impianti e automazioni, il Drum Motor (mototamburo) sincrono di Interroll fornisce uno dei più potenti ed efficienti, in termini energetici, azionamenti per nastri trasportatori accessibili sul mercato.

Una delle grandi aree di sbocco dei prodotti e soluzioni Interroll è il settore del Food Processing e del packaging. Proprio in quest’area l’innovativo mototamburo sincrono Interroll è stato insignito della Medaglia d'Oro della FoodTec International Award.

 

Il prodotto combina l’azione del motore a tamburo con l'efficienza superiore di un motore sincrono a magnete permanente ed il risultato finale è estremamente compatto, un’elevata coppia e azionamento dinamico con un eccellente rendimento energetico totale del 82% (89% motore e 92,95% ingranaggio di trasmissione) in esecuzione ad una temperatura massima di 45° C.

 

Questo prodotto è ideale per le applicazioni in ambiente asettico e ha ottenuto, dopo una lunga serie di test, la certificazione dall’European Hygienic Engineering & Design Group (EHEDG).

La certificazione EHEDG è un vanto particolare della multinazionale svizzera poiché è un elemento differenziante tra tutti i fornitori di motion nel mondo dell’alimentare. 

Oltre alla certificazione EHEDG per gli standard igienici, i Drum Motor sincroni Interroll soddisfano anche i severi requisiti per i materiali di fabbricazione previsti nell’impiego nel settore alimentare e regolamentati dalle normative USDA/FDA e dal regolamento UE CE 1935/2004. 

 

Molti sono i settori di eccellenza produttiva italiana che applicano la componentistica Interroll negli impianti produttivi, nei macchinari e nelle soluzioni distributive e di stoccaggio, l’automotive, il bianco, l’arredo, il general manufacturing, le macchine utensili. Tutta l’automazione necessita di movimento. E il movimento è la specializzazione di Interroll.

 

Interroll Italia nasce nel maggio 2013 e l’avvio ha visto l’azienda concentrata sul mercato della logistica ed intralogistica in partnership con molti system integrator, non limitandosi a fornire prodotti ma oltre all’eccellenza produttiva ha offerto servizi, consulenza, esperienza globale.

Interroll Italia vuole, senza mai abbandonare l’ambito originario, continuare ad ampliare la sua visione di mercato e far comprendere come il mondo dell’automazione e del motion può trarre beneficio dai prodotti e dalle competenze di Interroll.  

 

I visitatori di SPS IPC Drives 2017, a Parma dal 23 al 25 maggio, potranno toccare con mano le soluzioni

e l’eccellenza dei prodotti Interroll al padiglione 6, stand 006.


Data ultima modifica: Gio, 01/06/2017 - 4:59pm